La Mass of the Children è stata scritta da John Rutter tra la fine del 2002 e l’inizio del 2003. L’occasione della sua prima esecuzione, nel febbraio 2003, è stato un concerto alla Carnegie Hall di New York.
Sono stati coinvolti il coro dei bambini, il coro degli adulti, solisti soprano e baritono e orchestra. Dice Rutter: “Avevo sempre voluto scrivere un lavoro che unisse il coro dei bambini con degli esecutori adulti, non solo perché trovo bellissimo il suono delle voci dei bambini, ma anche perché volevo saldare un debito; quando, da ragazzo, cantavo nel coro scolastico rimanevo entusiasta ogni volta che si partecipava ad opere assieme agli adulti con parti di coro per bambini, come la Mahler Third Symphony e il Requiem di guerra di Britten. Anni dopo mi sono ricordato di questa esperienza e ho voluto scrivere qualcosa che potesse dare ai bambini un’occasione simile, con un’opera da eseguire insieme a professionisti adulti. Il testo della Mass of the Children è quello della “Missa brevis” latina (cioè una Messa che non contiene il Credo) a cui sono stati aggiunti diversi testi poetici”.